Buon viaggio, Sergio!

Sergio Menti è andato avanti. La notizia squarcia questa giornata di sole improvvisa, viaggia sui social, sul tam tam di whatsapp. Sergio ora è tra le braccia di quel Padre misericordioso, quel Dio che tanto ha amato e spesso lodato nel canto in Chiesa, nel suo coro parrocchiale che gli era cosi caro. L’ultimo post che avevamo pubblicato su questo blog, il 9 novembre scorso, riguardava proprio lui: nelle nostre intenzioni era il primo di una serie di post programmati, dove inserire dei frammenti di una splendida intervista che Sergio Menti ci ha rilasciato nel mese di ottobre, in un momento di relativa tregua del suo aggravamento fisico.

Ci sarà tempo e modo per ricordarlo, fare memoria del tanto bene diffuso a piene mani per tutta Monteviale e per questo paese nel quale egli ha non ha solo servito e lavorato in tanti ruoli diversi, ma amato profondamente (e al quale è rimasto legato fino alla fine). Ora è il tempo del silenzio, ma non di un silenzio vuoto e arido … sarebbe svilirne la memoria, le gesta, la persona che era: è invece il tempo di una serena quiete, per lasciar posto ai ricordi dolci che ci hanno legato a un uomo profondamente buono.

Buon viaggio, intanto, caro Sergio. A presto.

Precedente Sergio Menti e la radice del grande Olmo! Successivo Un Festival di associazioni ... per i diritti dei bambini!

Lascia un commento